Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2009

Le più belle ed esplicative parole sugli italiani le ho sentite dire, di recente, da Jeff Israeli. Israeli è stato per dieci anni corrispondente del Times in Italia. In poche parole spiega come l’italiano non riesce più a indignarsi, tanto e troppo è stato sottoposto al berlusconismo (o SignorBismo, ma Suona Male).

(altro…)

Annunci

Read Full Post »

a Elena

La copertina proprio non riesci a non guardarla. Ti ipnotizza. È solo una faccia, pensi, eppure gli occhi rimangono inchiodati lì, prigionieri di quello sguardo serio e maledettamente triste: uno sguardo che è un mondo in cui non sei invitato. L’espressione di questo ragazzino proprio non la puoi fuggire. Chissà chi l’ha scattata, la foto. Dopo la faccia vedi il titolo. La solitudine dei numeri primi. Bellissimo, semplicemente bellissimo. Che un libro non lo si giudica dalla copertina è vero, ma è altrettanto vero che le copertine e i titoli attraggono. Ti cercano, ti trovano e ti attirano a sé, implacabili. E una volta precipitato nella ragnatela non puoi né muoverti né fuggire. Resta una sola cosa da fare. Leggere.
(altro…)

Read Full Post »

SPSP~Solo-pirati-Posters

Ho aspettato a scrivere questi miei pensieri, per non cavalcare l’onda di commenti nati dalla sentenza svedese contro i gestori del sito “The Pirate Bay”.

Potete trovare la notizia su Punto Informatico.

Questa sentenza è però una buona base da cui partire per alcune considerazioni su diritto d’autore e nuove tecnologie.

(altro…)

Read Full Post »

berlusconi-obama-medvedev

Prima o poi doveva accadere. Ed è accaduto. E’ stato inevitabile. Una svolta epocale per la storia del mondo: dopo l’11 settembre, il papa nazista, il presidente degli Stati Uniti nero, e Sandro Bondi Ministro dei beni culturali, eccoci alla candidatura di Silvio Berlusconi per il Premio Nobel per la Pace.

(altro…)

Read Full Post »

labirinto dei dettagli (altro…)

Read Full Post »

Il Duce, si dice fosse buono. O almeno lo dice Marcello Dell’Utri, l’amico malavitoso del Signor B. E siccome, si dice, che Dell’Utri sia un uomo “colto che ama i libri antichi” e allora, dice che forse abbia ragione.

(altro…)

Read Full Post »

Silvio Leopardi

Nelle ultime settimane, il nostro presidente del consiglio, alias Signor B., si è inventato due tra le più belle novelle del 21esimo secolo. Degne di far parte del Decamerone. Storie, racconti, in cui la voce narrante è anche il protagonista della vicenda. Un po’ un Dante moderno. Dante da Arcore.

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »