Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Poesia’

«Al mio intimo amico e compagno Mario Jiménez, Pablo Neruda

Tutte le mattine il poeta riceveva la posta. Parecchia posta, a dirla tutta. Tutti i santi giorni un bel pacco, e a portarlo era il postino sulla sua bicicletta Legnano. La borsa, piena di lettere e qualche volta anche di telegrammi, era così ingombra e pesante che pareva fosse lei a portare il postino e non il postino lei, come si addice ai postini di tutto il mondo. Ma lui, don Pablo, il poeta, non era certo uno qualsiasi. E il postino non era da meno.
(altro…)

Read Full Post »

«La bottiglia del gin e quella dell’acqua tonica facevano continuamente il giro e, non so come, c’eravamo messi a parlare d’amore

Erano in quattro: Herb, Terri, Laura, Nick. Era sabato pomeriggio e se ne stavano seduti attorno al tavolo della cucina a sorseggiare gin e a parlare. La luce del sole filtrava dalla finestra e illuminava tutta la cucina.
Erano lì da un po’ di tempo e, senza rendersene conto, si erano messi a parlare d’amore.
(altro…)

Read Full Post »

a Tommaso

Dopo secoli e secoli di donne e di cavalieri, di armi e di amori, di cortesie e di audaci imprese Orlando il Furioso con fastidio si rese conto di essere un cavaliere senza passato: Ariosto nel poema a lui intitolato non glielo aveva fornito. Quasi contemporaneamente, e più o meno negli stessi luoghi, l’altro Orlando, quello Innamorato, avvertì uno strano disagio e si accorse di essere un cavaliere senza futuro: Boiardo nel suo poema l’aveva reso pazzo d’amore ma l’aveva privato del domani. Un duro colpo, per i due Orlandi.
(altro…)

Read Full Post »